DIAGNOSTICA IN GRAVIDANZA

 

Neurosografia

 

Cos’è? La neurosonografia è la valutazione ultrasonografica del sistema nervoso fetale. L’esame consiste nel visualizzare in dettaglio le varie strutture anatomiche che compongono il cervello fetale, e verificarne la normalità o anormalità. Ciò è possibile, presso il nostro Centro Diagnostico, grazie all’uso di tecniche sofisticate quali il 3D, il 4D e il TIU (Tomographic Ultrasound Imaging).

 

Perché è importante un’ottima valutazione del SNC fetale? Gran parte delle malformazioni cerebrali sono diagnosticabili ecograficamente in epoche gestazionali precoci. Di qui l’importanza nell’accuratezza dell’indagine ecografica con la valutazione dei difetti associati sia morfologici che cromosomici al fine di offrire un bilancio prognostico sia sull’evolutività intrauterina del difetto sia, attraverso consulenze specialistiche, sulla qualità in termini di sviluppo intellettivo e di esiti organici per fornire adeguate opzioni terapeutiche e le migliori modalità e timing del parto.

 

Limiti della metodica: Il cervello è l’organo fetale che subisce le modifiche strutturali/funzionali maggiori e che consentono al neonato l’adattamento alla vita extrauterina. La sua complessità strutturale e le modifiche che si realizzano nella vita fetale costituiscono dei fattori limitanti all’individuazione della patologia specifica. A tutto questo va aggiunto che il cervello fetale è spesso sede di patologie a carattere evolutivo e che, nel terzo trimestre, la progressiva mineralizzazione del cranio impedisce il passaggio degli ultrasuoini vanificando spesso lo sforzo diagnostico delle patologie cerebrali.